giovedì 19 marzo 2015

Le mie routine dei lavori domestici

routine pulizie

Ieri abbiamo parlato di come organizzare i lavori domestici, a partire dalla storia di come io ho imparato a destreggiarmi nei lavori di casa. 

Io ho trovato il mio equilibrio nell'avere quattro liste di routine distinte di cose da fare:
- ogni giorno 
- una volta alla settimana
- una volta al mese
- una volta ogni tanto 

Lavoro molte ore al giorno e durante la settimana riesco a fare soltanto il minimo indispensabile, anche se a volte capita di tornare prima e riuscire a fare qualcosa in piu'. Avere una lista di cose da fare mi aiuta a non impigrirmi e pensare piuttosto "ho dieci minuti? che posso fare in questi dieci minuti?".  Beh in dieci minuti si possono fare un saaaacco di cose, il problema è che spesso sono davvero troppo stanca per farle.

Io mi organizzo con queste liste senza stressarmi troppo, perchè le prendo come una traccia. Quando ho finito le cose sulla lista, si ricomincia e non importa se magari alcune cose non le faccio una volta alla settimana ma due. Io ho infilato le liste in buste trasparenti e le ho inserite nell'agenda ad anelli. Con un pennarello cancellabile depenno le cose dalla lista e quando ho finito cancello i segni del pennarello e si riparte. Altro giro altra corsa.

Questo vale per tutto, tranne che per la routine giornaliera. Per questa non ho bisogno di una lista, semplicemente queste sono le cose che faccio ogni giorno.

Ogni giorno
Questo è piu' o meno quello che faccio ogni giorno. Avevo già parlato qui di come ho organizzato la mia routine serale, spiegando soprattutto come organizzo la posta ed i pasti fuori casa. Questo è quello che mi auguro di fare ogni giorno, ma ammetto che magari un giorno passo il bagno e il giorno dopo i fornelli. Sono ben lontana dalla perfezione.

GiornalieroCome:
Asciugare la docciaDopo la doccia, usando l'asciuga vetri per doccia
Smistare la postaButtare le cose inutili, mettere la posta che richiede un azione nella mia stazione di smistamento della posta
Sistemare la cucinaLavare i fornelli e il piano di lavoro, scaricare e ricaricare la lavastoviglie
Preparare il pranzo del lavoroDal lunedi' al venerdi', mentro preparo la cena
BucatoA volte si tratta di mettere su una lavatrice, altre di piegare i vestiti
Passata veloce del bagnoUna veloce passata alla tazza e agli specchi, con un detersivo spray e panno in microfibra
Prepararei i vestiti per il giorno dopoMettendo tutto l'occorrente sul como'
Dare da mangiare al gattoE magari pulirle anche la ciotola. Alla lettiera adesso ci pensa il marito

Una volta alla settimana
La maggior parte di queste cose le faccio nel weekend, ma se sono brava mi sono già portata avanti in settimana. A volte invece capita che alcune cose vengano fatte ogni due settimane. Bisogna dopotutto considerare che noi siamo solo in due e siamo fuori praticamente tutto il giorno, quindi la casa essendo meno vissuta, si sporca un pochino meno di chi magari ha figli.
 
SettimanaleCome:
Fare la spesaSfruttando offerte e buoni sconto. Facciamo spesa una volta alla settimana, i primi giorni mangiamo verdura fresca e verso fine settimana scongelo carne e verdura.
Andare in discaricaSe non ci vado, svuotare i bidoni in casa e portare tutto in garage
Pulire bene il secchio dell'immondiziaLavato con detergente antibatterico, una spolverata di bicarbonato e un sacchetto pulito.
Pulire bene la ciotola del gattoPer bene, non la passatina giornaliera
Aspirapolvere e polvereInsieme, grazie al superaspirapolvere che ha la bocchetta per la polvere incorporata
Lavare i pavimentiA volte uso secchio e straccio, altre basta una passata veloce con panno in microfibra bagnato o swiffer con un po' di detergente multiuso.
Pulire i bagniUn po' piu' a fondo della passatina veloce, è veloce anche questa se durante la settimana sono stata brava. Solo un pochino piu' oculata. Passo anche per terra
Pulire il frigoUna passata veloce con un panno in microfibra prima di riporre la spesa
Pulire la cucinaUn po' piu' a fondo della passatina veloce, è veloce anche questa se durante la settimana sono stata brava. Solo un pochino piu' oculata. Passo anche per terra
Preparare il menu' settimanaleIl weekend dopo aver fatto la spesa usando il sistema dei post-it. Insieme anche pianifico la settimana sull'agenda
Pulizia della borsaEliminare la spazzatura accumulata, controllo di quel che serve, eventuale aspirapolvere.
Riordinare qualcosaDi solito ho una lista di cose che hanno bisogno di essere riordinati all'interno dell'agenda, nelle pagine in ordine alfabetico. Ne pesco una.
Pulire qualcosa di specificoPescando dalla lista mensile o ogni tanto

Una volta al mese
Anche qui il motto è flessibilità secondo necessità:a volte capita che passi un mese, a volte bastano due settimane. La maggior parte delle cose sono un adattamento delle pulizie settimanali, ma in versione piu' profonda e non è che dico "una volta al mese faccio cosi'" semplicemente quando pulisco la cucina, oltre alla solita passata magari una volta faccio bene le ante, un'altra volta pulisco bene il frigo e cosi' via.


Mensile o ogni 15 giorniCome:
Pulizia della cucina profondaOgni giorno passo la cucina, ma a volte passo piu' tempo a lavare le ante, le maniglie,etc
Spolverare seriamenteBattiscopa, ragnatele, lampadari, tutti i mobili
Lavare i pavimenti seriamenteCon il mocio per bene con detersivo per pavimenti sulle piastrelle o con un prodotto specifico per il parquet.
Bucato specialeTende e tappeti, a rotazione
Pulizia della macchina del caffèUna pulizia un po' piu' profonda, non come quella che faccio la sera, mentre preparo il caffè
Pullizia del bollitoreFacendo bollire l'aceto piu' volte finchè non spariscono tutti i residui bianchi
Pulizia della docciaPulendo bene i filtri dello scarico e tutte le pareti. Il vetro e il pavimento li faccio ogni giorno
Pulizia della lavatricePulizia di tutta la gomma di guarnizione e a volte filtro. Interno e esterno. Lavaggio di pulizia ad alta temperatura.
Pulizia della lavastovigliePulizia del filtro e programma di pulizia
Pulire la tecnologiaSpolverata e pulizia delicata di computer, tablet, cellulare, telecomandi, etc
Pagamenti e archiviazione carteCirca una volta al mese, a volte anche piu' spesso, sistemo la mia pila di carte nei quadernoni ad anelli.

Una volta ogni tanto
Questa lista è la continuazione della lista mensile, solo con cose che non è che io faccia proprio proprio tutti i mesi. Alcune cose vengono fatte solo un paio di volte l'anno (come durante le pulizie di primavera) ma ci sono cose che invece vengono fatte semplicemente un po' piu' di una volta al mese. Ad esempio, mi sono accorta che il frigo è finito in questa lista: passando il frigo ogni settimana prima di riporre la spesa, non posso dire di fare una pulizia profonda almeno una volta al mese, magari ogni due. Ancora una volta, dipende sempre dallo stato delle cose, da quanto c'è bisogno di fare le pulizie e di quanto io sia volenterosa.


Ogni tantoCome:
Il cassetto dei medicinaliControllare cosa è scaduto, eliminare, riordinare se serve
Pulire le finestreAmmettiamolo non lo faccio tutti i mesi
Pulire le tapparelleCon vecchi calzini da buttare, acqua calda e poco detersivo
Pulire bene il terrazzoCol mocio
Pulire dentro le ante della cucinaNon solo la dispensa, ma anche dove si tengono pentole, piatti, etc
Pulizia profonda del frigoDato che passo ogni settimana, solo ogni tanto faccio una pulizia profonda. Passo anche il freezer, che di solito sbrino due volte l'anno, prima di tornare in Italia
Pulizia dell'armadioDi solito in concomitanza del cambio stagione, passo tutti i ripiani
Pulizia del materassoCon bicarbonato e aspirapolvere
Pulizia della cappa della cucinaAmmettiamolo non lo faccio tutti i mesi
Pulire i quadriPassare bene le cornici e se ci sono i vetri

Tante pulizie ma riordinare?
In questa lista di lavori di casa ho parlato molto di pulizie e poco di riordino. L'ordine è una cosa che cerco di tenere sotto controllo in maniera costante. Io sono naturalmente portata al caos, mi basta poco per trasformare una stanza ordinata in mucchi di roba sparsa, percio' cerco giornalmente di "starmi dietro" imponendomi di sistemare le cose che uso. 

C'è da dire pero' che ho imparato davvero ad amare il fare ordine e ancor di piu' il riorganizzare, ben piu' di pulire. Continuo a fare disordine, ma non mi secca poi riordinare. La trovo quasi un'attività divertente, quindi anche se fa parte dei lavori domestici, personalmente non sento troppo il bisogno di inserirlo in queste liste. Magari un'altra volta vi parlero' meglio di queste attivita'. 

La morale della favola: la ruota delle pulizie
Spero di non aver dimenticato qualcosa in queste liste: sinceramente a rileggerle tutte in una volta, mi è un po' venuto il mal di pancia. Vorrei ammettere di essere cosi' brava, di fare tutto perfettamente, con le scadenze che mi sono data. La verità è che io amo la mia casa e voglio che sia pulita, ma amo anche la mia famiglia e la mia vita e voglio dedicare tempo a tutte le cose che amo. Preferisco lasciare i vetri sporchi ed andare a passeggiare al lago con il marito.

Per quanto la filosofia del "anche un lavoro fatto non perfettamente è un lavoro fatto" non mi si addica per niente in campo lavorativo, per quanto riguarda invece le pulizie di casa spesso e volentieri mi accontento. Quel che ho imparato in questi anni è infatti che è molto piu' importante pulire qualcosa spesso piuttosto che pulirla perfettamente e poi essere talmente stufi che non ne vogliamo piu' sapere. Se riguardate le mie routine spesso ritrovate la stessa mansione piu' volte, solo che a gradi di pulizia sempre maggiore. Ripassando la stessa stanza molto spesso, una volta puliro' meglio un angolo, un'altra volta mi dedichero' ad un altro angolo. Alla fine della corsa avro' pulito tutto. Finito? Altro giro altra corsa. Purtroppo le pulizie sono un lavoro ingrato, appena finito bisogna ricominciare. In questi anni ho capito che sia per il morale che per lo stato della casa funziona molto meglio questa specie di ruota delle pulizie, rispetto a pulire tutto in una volta e in maniera perfetta ed esaurire tutte le energie fino alla prossima grande pulizia.

Buone pulizie a tutti!

14 commenti:

  1. Ciao cara, rimango sempre più sbalordita dalla tua organizzazione.
    In realtà nella teoria potremmo fare una sfida, sono un ottima organizzatrice anche io... ma poi, nella pratica... Non ti capita mai di passare giornate in cui non hai voglia di fare nulla? e non te ne frega di nulla? e poi svegliarti dopo tre giorni così e non saper come gestire l'arretrato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh mamma mia se capitano!! pero' vedi la differenza secondo me sta proprio qui, io non mi sveglio dopo tre giorni e non so come gestire l'arretrato. C'è l'arretrato? a me questo non crea nè panico nè scompiglio. E' proprio questo il senso di queste liste senza scadenza: non avere arretrati. Ho provato diversi metodi di pulizia, quelli in cui ti dicono il lunedi si fa questo, il martedi si fa quello...ma mi facevano sentire in colpa proprio perchè accumulavo arretrati su arretrati. Qui invece ho le mie liste sono senza scadenza e quando posso faccio. Certo ho una buona volontà, quindi non mi ritrovo a dire sempre "oggi proprio non mi va", pero' se davvero mi capita la giornata no, non c'è nessuno schema a punire la mia pigrizia. Invece grazie a queste liste mi è piu' facile capire cosa ho bisogno di fare e non mi ritrovo a dire "già ho poca voglia, non so neanche da dove partire"

      Elimina
    2. poi c'è da dire che io non ho bambini che gattonano per terra, se ci sono le briciole per terra...aaaamen! magari cambiero' anche io col tempo ;)

      Elimina
  2. Bello il tuo blog....credo che me lo studiero' per bene.....peccato che con i figli tutto questo ordine è solo utopia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille :) secondo me quando ci sono bimbi piccoli bisogna piu' che altro ridimensionare le aspettative :D

      Elimina
  3. Però nei tuoi "compiti" quotidiani non c'era per esempio scritto che fai anche il pavimento della doccia tutti i giorni.....:-), come scrivi in quelli settimanali. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, c'è scritto asciugare la doccia che è quello che faccio al pavimento ;)

      Elimina
  4. Spazzare o aspirare i pavimenti (non lavare) con i bambini mi toccano quasi tutti giorni perché anche se non gattonano più a sera bagno, cucina ed entrata appaiono spesso tipo discarica ... tu li metti nei avori quotidiani o settimanali???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nei lavori settimanali,a fine settimana ci sono i gatti di polvere ma chiudo tutti e due gli occhi e tiriamo avanti fino al weekend :D

      Elimina
  5. Scusa una domanda, ma come pulisci la gomma della lavatrice? Sì creano delle muffe nere se talvolta non si asciuga subito difficilissime da far andare via, tu hai un sistema efficace?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, si' se cerchi nel blog ho fatto un post sulla manutenzione della lavatrice :)

      Elimina
  6. sono mesi che ti seguo e devo ringraziarti, perché un po' alla volta sto facendo mio il tuo metodo, oltre ad averti rubato diverse dritte! Spero di rileggerti presto anche sull'altro blog dato che ho appena comprato uno slow cooker :) Buon fine settimana, Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille :) per i menù non so se riesco a metterli con regolarità, ma le ricette di sicuro :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...