domenica 5 luglio 2015

La lista per preparare le valigie

fare i bagagli

Molti si stanno preparando per partire per le vacanze e per tanti preparare le valigie è un vero incubo. Ho creato un file che vuole essere di ispirazione per cominciare i preparativi. E' una lista di cose da mettere in valigia ma anche di cose da fare prima di partire.
La potete scaricare gratuitamente qui.

Ogni viaggio è una storia a sé, in base alla meta, ai partecipanti e al tipo di vacanza...pertanto mi è impossibile creare una lista che possa andare bene per tutti. Quindi potete usare questa come spunto per crearvi la vostra: ad esempio non tutti hanno bambini oppure ci sono persone che hanno bisogno di portarsi dietro medicine, per questo ho lasciato molti spazi liberi.

Quanti vestiti portare via?
Quante volte vi siete accorti di aver indossato solo la metà delle cose che vi eravate portati in vacanza? Quando sono in vacanza mi piace avere la scelta di cosa indossare, ma negli anni ho imparato a gestire questa cosa, lasciandomi si' la scelta ma senza il bisogno di avere con me tutto l'armadio.

1) Fare una lista di outfit giorno/sera
E' per questo che ho creato lo spazio "outfit", per immaginare possibili combinazioni, per ogni giorno e sera della vostra vacanza. Cercate le combinazioni che vi fanno sentire piu' comoda, piu' rilassata o piu' speciale...sempre in base a quello che andrete a fare in vacanza. Immaginate le attività: se siete in spiaggia tutto il giorno vale la pena avere un pareo in piu' e un paio di scarpe in meno, se invece visitate una città magari è meglio avere un paio di scarpe comode e un paio di scarpe piu' carine per la sera. Fate una lista che possa rispondere alle vostre esigenze, per ogni membro della famiglia (se preparate voi la loro valigia).

2) Risparmiate sul numero dei capi
A questo punto, cercate di vedere se riuscite a creare piu' combinazioni con uno stesso capo di abbigliamento. Io solitamente non mi stresso cercando di lavare i vestiti durante il viaggio, quindi cerco di avere un numero di magliette uguale o superiore al numero di giorni, ma magari una gonna o un vestito per la sera si puo' indossare anche piu' di una volta. A volte un vestito puo' assumere un aspetto completamente diverso cambiando gli accessori. Per questo motivo è bene puntare su capi che possano rivelarsi versatili.

3) Pensare alle emergenze
Il fatto che andiate al mare non esclude l'eventualità  di un temporale o di una gita sulla barca dove magari ci sarà aria. E' sempre bene portarsi almeno un foulard, una maglia di cotone piu' pesante o una giacchina che possano rivelarsi essenziali in questi casi. Quando scegliete quale capo selezionare, pensate a quali outfit avete previsto, in modo da scegliere qualcosa che non risulti un pugno in un occhio. Allo stesso modo potrebbe rivelarsi utile avere un cambio di biancheria o una maglietta in piu', soprattutto quando viaggiate con bambini.
Non fatevi pero' prendere la mano: il terzo vestito nero con i lustrini non è un'emergenza...se pensate di avere occasioni davvero eleganti è un conto, ma questo dovrebbe rientrare negli outfit, non nel reparto emergenze.

Documenti
Cominicando dai piu' banali biglietti e prenotazioni, prima di partire assicuratevi di avere tutti i documenti necessari. Controllate le scadenze di carte d'identità, passaporti, patenti e bolli dell'auto...non vorreste incorrere in brutte sorprese. Io mi preparo anche sempre una piccola rubrica di numeri verdi di cose come assicurazioni, il numero di emeergenza della banca... Prevenire è meglio che curare.
 
Cose da fare prima di partire
Infine già che ci siamo nella lista inseriamo anche una piccola checklist delle cose da fare prima di chiudere la porta: dare acqua alle piante, chiudere gas e staccare le prese, inserire l'allarme e cose cosi'. 

E se ho dimenticato di scrivere qualcosa nella lista?
Segnatevelo! Il senso di avere un documento di questo genere è anche quello di imparare dai propri errori. Tenete le liste vecchie, in modo da poter beneficiare del lavoro fatto per i viaggi precedenti.

E adesso non mi resta che augurarvi buone vacanze!

4 commenti:

  1. Grazie Elisa per il post molto utile!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie Elisa per il post molto utile!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...