sabato 25 luglio 2015

Il metodo Ordinata-mente 2.0

ordinata-mente
Oggi c'è una grande novità per questo blog, che diventerà la nuova casa del metodo Ordinata-mente. Che cos'è Ordinata-mente? E' un metodo di organizzazione dei lavori domestici, che aiuta a mantenere in ordine e pulita la casa ed è particolarmente rivolto alle persone che lavorano, hanno figli e in generale hanno poco tempo. 

Perchè parli di una nuova casa?
Il metodo è stato ideato da Linda Rossi e proposto sul suo sito http://www.ordinata-mente.it/. Linda ha creato anche un gruppo Facebook, da cui seguire il suo metodo (anche questo chiamato Ordinata-mente). Qualche mese fa Linda ha chiuso il blog e ha lasciato a me l'amministrazione del gruppo per motivi personali. Per me è stato l'inizio di un'avventura bellissima e adesso sono felice di ospitare questo metodo, che personalmente ritengo valido e che ha bisogno di una nuova casa per continuare a cambiare la vita delle persone.

Credi davvero in questo metodo?
Piu' di una volta vi ho parlato qui di metodi di pulizie, metodi di organizzazione di lavori domestici. Secondo me un metodo per i lavori domestici è un ottimo punto di partenza. Sia per chi si avvicina per la prima volta a dover gestire una casa, sia per le casalinghe navigate che vogliono imparare ad ottimizzare i tempi e che magari, svolgendo le stesse mansioni da tanti anni, hanno perso un po' di motivazione. Come ogni metodo, nemmeno questo è perfetto: tutte le case e tutte le persone sono diverse ed è impossibile riuscire a trovare la formula magica che funzioni per tutti! Di conseguenza per fare funzionare un metodo il vero segreto è adattarlo alle proprie esigenze. Il punto è che secondo me questo metodo parte da un buon punto e quindi il lavoro di limatura e adattamento perchè calzi a pennello non è troppo difficile o lungo.

In cosa consiste il metodo Ordinata-mente?
Il metodo Ordinata-mente si prefigge di insegnare a essere piu' regolari nel svolgere i lavori domestici. Il segreto è poco, pochissimo lavoro al giorno ma in maniera costante. 
Il metodo si basa su due step principali:
- le routine: da fare ogni giorno e che consistono in compiti veloci, mirati al mantenimento della casa. Sono le routine che ci salvano nel caso di "ospiti improvvisi" e che ci permetteranno di sentirci sempre a posto, anche in una casa non perfettamente ordinata. Le routine sono la chiave per il successo ed è importante assimilarle bene prima di procedere con il resto.
- le missioni: ogni giorno una piccola missione da 15-20 minuti, che vi permette nel corso delle settimane di occuparsi di dare una strigliata generale alla casa, senza pero' avervi fatto fare nessuna maratona di pulizie.

E se io non ce li ho questi 15-20 minuti al giorno?
Tra routine e missioni i minuti da dedicare alle pulizie si accumulano...e se io non ho il tempo? Come dicevo questo metodo è rivolto soprattutto alle persone che lavorano e con poco tempo. Infatti il metodo prevede un "salvataggio casa" da fare nel weekend. La bellezza di questo metodo è la sua elasticità:  le routine sono personalizzabili, le missioni sono come un canovaccio, una specie di guida per non perdersi per strada, il salvataggio casa sarà piu' o meno consistente in base a quanto siamo riusciti a fare durante la settimana.
Non volete ritrovarvi il weekend a dover fare tutto? Già lavorando solo sulle routine vi renderete conto di come la vostra casa cambierà di aspetto. Ricordate il segreto: poco ma tutti i giorni.

E quindi adesso? Dove si comincia?
Si comincia leggendo/stampando questo file PDF che vi guida passo passo verso la vostra nuova casa ordinata.


Buon lavoro a tutti!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...