venerdì 16 gennaio 2015

Come organizzare l'agenda: in ordine alfabetico



Quasi tutte le agende hanno una sezione rubrica. La maggior parte della gente la usa come tale ma trovo che ormai siano un po’ obsolete tra cellulari ipertecnologici e internet che ci da la possibilità di reperire qualsiasi numero velocemente.
Io a casa uso un’agenda ad anelli, per cui il calendario cambia di anno in anno, mentre la rubrica è una sezione fissa ed io ho iniziato ad utilizzarla per tenere tutte quelle informazioni che possono essermi utili per piu’ di dodici mesi.

Tutte le informazioni che voglio tenere a portata di mano sono divise in categorie che sono organizzate in ordine alfabetico tra le sezioni della rubrica. Per ogni categoria inserisco uno o piu’ fogli a righe/quadretti/vuoti, in base alla necessità.
Praticamente ho spostato qui tutte quelle informazioni che di solito si trovano nelle prime pagine dell’agenda (numeri dei documenti, numeri utili, compleanni, etc). La differenza sta nel fatto che essendo ora ordinate in ordine alfabetico saranno piu’ facili da reperire. Inoltre ho aggiunto tutta una serie di altre cose che mi tornano utili; vediamo quali sono le mie categorie.

A
appunti: un foglio su cui scrivere informazioni al volo.
Le sezioni che uso di piu'
le ho anche un po' decorate
assicurazione: numeri di assicurazione della nostra famiglia e i numeri di telefono da chiamare in caso di necessità.

B
banca: i numeri di conto, il numero da chiamare se ho perso il bancomat e simili.
budget: se devo prendere appunti sul budget. Normalmente io il budget lo faccio su un foglio di excel, che potete scaricare in questa pagina. A volte  pero' ho bisogno di segnare il saldo o spese varie, come ad esempio se devo soldi a qualcuno 
per regali, etc.

C
casa: informazioni disparate che bisogna tenere da qualche parte, ad esempio numeri di contatore, voltaggi di lampadine particolari, cose cosi. Di solito poi ho anche un secondo foglio con una lista di cose che vorrei fare, di idee per la casa.
compleanni: la classica lista di date di compleanno e anniversari che uso di anno in anno per ricopiare nel calendario.

D
documenti: numeri di carta d’identità, di tessera sanitaria, passaporti, patenti e relative scadenze

E
etichettatrice: quando creo le mie etichette a volte mi segno la grandezza ed il font, nel caso io abbia bisogno di creare nuove etichette che si vadano ad aggiungere a quelle che già ho.

F
film: di solito vedo un trailer e mi dico voglio vedere questo film, non vado al cinema e poi mi dimentico della sua esistenza. ho risolto il problema segnandoli qui
frasi: una pagina per annotare frasi o pensieri che mi sono piaciute

I
ispirazioni: un po' simile alla precedente, ma la cosa non si limita a frasi. A volte sono idee da applicare.

L
come organizzare le lavatricilavatrici: nell'agenda segno quali lavatrici voglio fare in settimana ed uso dei post-it, che tengo in questa pagina quando non in uso.
libri: in due pagine, una per i libri che ho letto, l'altra per quelli che voglio leggere

M
mediche: qui segno tutte le visite mediche, prescrizioni e a periodi anche quante volte ho mal di testa in un mese (soffro di emicrania). Questo mi torna sempre utile quando poi devo fare i rimborsi dell'assicurazione medica.
menu' settimanale: qui tengo i post it con già scritti i pasti o idee di pasto per rendere le cose piu facili. Per capire di cosa parlo qui puoi vedere come organizzo il menu' settimanale.

N
natale: qui di solito preparo la pianificazione del natale, cosa comprare, cosa bisogna fare, decori, etc.
numeri utili: non è una rubrica, solo numeri utili dai pompieri, ai vicini, all'assicuratore, all'elettricista.

O
ospiti: un'agenda degli ospiti, per tenere traccia di cosa ho cucinato per chi, pernon ripetersi, ma anche per raccogliere idee per feste future. Qui tengo anche appunti su allergie degli amici, spunti per feste, idee per decorare e cose cosi'.

P
pagamenti: qui segno se ho fatto i pagamenti mensili, soprattutto per quelli via internet. A volte mi viene il panico da "ho pagato il telefono?!?" piu' semplice controllare qua che cercare la bolletta.
password: elenco delle password. Se sono password di accesso a siti, le lascio anche scritte cosi' come sono, ma se sono cose importanti come codici bancari uso un sistema di codificazione, per evitare problemi nel caso qualcuno mi rubi l'agenda.
planning the planner: un luogo dove tenere gli appunti riguardo a cose nuove da provare per l'organizzazione dell'agenda. A volte mi vengono le idee ma ci vuole del tempo prima che le realizzi.
pulizie: lista di cose da pulire, con le varie routine mensili, annuali. Pianificazione delle pulizie stagionali e cosi' via. Se vuoi leggere quali sono le mie routine di pulizia, le trovi qua. Se invece vuoi scaricare e stampare dei fogli per organizzare le tue routine, puoi leggere qui.

R
regali: una delle categorie che uso da piu' tempo, la lista dei regali che ho fatto e ho ricevuto durante l'anno. Non è per farne una questione di calcolo, piuttosto per non ripetersi oppure anche si, donando lo stesso oggetto ma a persone diverse. Qui tengo anche dei post-it per le idee dei regali futuri.
ricette da provare: questa è la pagina per segnarsi quelle cose che senti e dici "voglio provarlo", ma che non rientrano nelle mie scelte per il menu' settimanale.
rubrica: questa è la rubrica vera e propria, con gli indirizzi e a volte i numeri di telefono (che se perdiamo il cellulare...)

S
scadenze: non parlo delle scadenze delle bollette (quelle le segno sul calendario, o me ne scorderei), ma di quelle cose come patente, carta d'identità, passaporto che magari sono ogni cinque/dieci anni e rischiano di passare inosservate. Averle qui sottomano mi permette di darmi una rinfrescata di tanto in tanto.
serie tv: lista di serie tv che guardo, segnando a che stagione sono arrivata. A volte ne vedo talmente tante o passa talmente tanto tra una stagione e l'altra che perdo sempre il conto di dove sono arrivata.

W
wishlist: la lista dei desideri, non della spesa. Per sapere cosa rispondere quando qualcuno a bruciapelo ti chiede "che vuoi per Natale o per il compleanno". Alcune cose vengono tolte dalla lista, altre...rimarranno là per sempre.

Io non ho figli ma potrebbe  essere utile avere una pagina della scuola, degli appuntamenti fissi, ad esempio se andate in una palestra che fa tanti corsi diversi e cosi via. Il bello di questo metodo è che potete inserire tutto quello che vi serve e se avrete bisogno di aumentare o ridurre le categorie basterà inserire o togliere dei fogli. Io qui non inserisco quel genere di informazione che se non ho sotto gli occhi andrà persa (appuntamenti, numeri di telefono da usare subito, bollette, etc), che preferisco tenere nel calendario. Il fatto pero' di avere queste informazioni a portata di mano mi permette di liberare la testa con tranquillità (se è scritto non verrà perso) e alla fin fine consulto queste pagine piu' spesso di quanto mi fossi immaginata quando ho iniziato.

Infine il mio consiglio è di creare le proprie categorie con il nome che vi risulta piu' facile, perchè sia intuitivo ritrovarle. Ad esempio se invece di "budget" vi suona piu' familiare "soldi", sarà bene cambiargli nome.

Buona organizzazione a tutti!

10 commenti:

  1. Ciao, ho scoperto oggi il tuo blog e mi sembra ricco di spunti utili. Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille davvero! Mi fa molto piacere.

      Elimina
  2. Elisa questo post è davvero molto molto preciso. Mi hai dato tante idee carine ed interessanti per la mia agenda in fase di prima 'organizzazione'. Grazie milleeeeee

    RispondiElimina
  3. Elisa questo post è davvero molto molto preciso. Mi hai dato tante idee carine ed interessanti per la mia agenda in fase di prima 'organizzazione'. Grazie milleeeeee

    RispondiElimina
  4. Vorrei condividere qui il mio metodo per tener traccia dei compleanni: li ho segnati tutti su un calendario google, creando un remind annuale. In questi modo non devo più rimetterli in calendario di anno in anno e ho sempre una email che me li ricorda al momento giusto. Inoltre posso condividere questo mio calendario con la famiglia.
    Grazie per tutti i tuoi urli consigli.

    RispondiElimina
  5. Ciao ti ho trovata per caso, ma mi sa che sei una manna dal cielo, perchè ank io sono nata disorganizzata, o meglio nel mio disordine mi ci trovo. Ma non sempre, xke spesso scrivo appunti, o num . di telefono o altro in biglietti e fogli volanti, che talvolta perdo.... Mio marito invece è l opposto, lui è come lo chiamo io ' una tabella exel', e spessissimo bisticciamo sul nostro modo di organizzarci... però lui perde e dimentica più cose di me. Il fatto strano è che io vorrei essere ed organizzarmi in maniera metodica, ma non ci riesco, parto con tutte le buone intezioni ma poi mi perdo per strada. Sto per dire un controsenso rispetto a quello che ho scritto prima, ma io non mi organizzo con agende, perchè tendo a tenere tutto a mente.... mi rendo conto che quello che ho scritto può sembrare contorto... Cmq mi sa che adesso inizierò a tenere qlc di scritto, perchè certe volte alcune cose passano nel dimenticatoio. Probabilmente realizzerò le mie pagine da sola, perchè come dici tu ognuno ha esigenze diverse, ed è giusto personalizzare in base a come siamo più comode. Domanda: cosa usocome programma word? o ci sono altri programmi scaricabili online gratuitamente? Scusa per la parpadellona, ma ho avuto un momento di sfogo. Inoltre hai qlc x il 2017? Magari c'è qualcosa che si addice a me. Ciao e grazie mille se mi risponderai. Un abbraccio Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao francesca,
      tranquilla capisco la tua conntortaggine perchè anche io ero cosi' :D foglietti volanti, io-mi-ritrovo-nel-mio-caos...insomma le avevo tutte. Quello che non capisco è se mi stai domandando se ci sono alternative a word? Se vuoi prendere appunti al volo e non vuoi usare la carta ci sono diversi programmi gratuiti: evernote, todolist... ma soprattutto io uso molto google drive. Ha word, excel online e puoi accedere da qualunque parte e condividere con tuo marito se ad esempio sono liste per entrambi.
      Per il 2017 ho fatto e sto facendo dei post, ti consiglio di controllare sulla home page gli ultimi post pubblicati ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...