domenica 13 maggio 2018

Decluttering di primavera: le borse

decluttering di primavera 2018

Nota: decluttering significa eliminazione del superfluo (puoi approfondire qui). Con il termine "eliminazione" non intendo di buttare via, ma togliere da casa. Gli oggetti che "elimino" vengono sempre regalati (a meno che non siano irrimediabilmente rotti o, se applicabile, andati a male).

Il decluttering primaverile continua nel guardaroba, passando alle borse. Io amo le borse, ne possiedo diverse, per diverse occasioni. Mi piace cambiarle secondo la stagione e di solito anche per il weekend (qui vi avevo parlato di come è organizzata la mia borsa).

La borsa in uso viene riposta nel mobile dell'ingresso (come è descritto qui), mentre le altre borse in uso "del periodo", stanno nell'armadio dell'ingresso  (ve ne avevo parlato qui). Il resto di borse, zaini e pochette stanno tutte insieme in dei contenitori, sempre nel mobile dell'ingresso. Infine quel paio di borse un po' più importanti, se attualmente non in uso, le tengo nei loro sacchetti prottettivi, all'interno nel mio armadio.

Insomma cominciate a capire che di borse in casa mia ce ne sono un po'....ed ogni tanto è anche giusto fare decluttering. Il mio scopo infatti era di passare da due contenitori ad uno solo.

per associazione mentale preferisco tenere qui la borsa dell'acqua calda :)

Ho tirato fuori tutto il contenuto dividendolo in categorie:
- borse grandi/zaini (tipicamente quelle che uso per viaggi, escursioni, giornate fuori porta)
- borsette da tutti i giorni
- pochette
- borse di tela
- borse da viaggio, intesi come gli organizzatori per valigie, le buste per le scarpe, etc. (del loro utilizzo ve ne avevo parlato qui)

divisione delle borse in categorie
Poi ho preso in considerazione una categoria per volta ed ho fatto una selezione, in base a queste considerazioni:
- continuo ad usarla spesso (sempre in base alle stagioni)
- ne ho acquistata un'altra che può sostituirla?
- è sempre in buono stato?

borse di tela, poche ma buone

Ad esempio le borse di tela sono comodissime, le tengo spesso all'interno della mia borsa come multiuso in caso di spesa, acquisti, bisogno di portare materiale cartaceo da o al lavoro... Me ne vengono regalate spesso e finisce che si accumulano. In questo caso ho deciso di tenere solo quelle con un valore sentimentale e regalare le altre. 

E voi? Come vi regolate con le borse?

Buon decluttering a tutti!

3 commenti:

  1. Ma tu hai idea di come organizzare delle borse di valore? Vuitton, Gucci? Non è che puoi piegarle e accatastarle come i sacchi di tela. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente no, io le borse di maggiore valore che non uso le tengo nelle loro borsine di tela (quelle con cui te le vendono), e le tengo in piedi sul ripiano più alto dell'armadio. Il mio armadio è mooolto alto, quindi lì non tengo vestiti e così le mie borse stanno nella loro posizione naturale, al riparo dalla polvere, senza essere schiacciate :)

      Elimina
    2. "che non uso" intendo che non uso in quel periodo, io le borse le uso a rotazione :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...